Blog

Dopo il calo di emissioni nocive per effetto della pandemia, tecnologie e strategie sono fondamentali per evitare il ‘rimbalzo’ degli inquinanti

Il nono Rapporto annuale sull’efficienza energetica dell’Enea rimarca: le fonti energetiche fossili restano preponderanti, con costante aumento dell’apporto di gas naturale a discapito del petrolio. La quota di fonti rinnovabili è il 19% del totale. Tecnologie, cattura del carbonio, rinnovabili, biocombustibili sostenibili, idrogeno pulito, possono migliorare la situazione.

Iea, con energie pulite +30 milioni di lavoratori al 2030

La transizione energetica al 2030, con l’obiettivo di arrivare a zero emissioni di gas serra al 2050, può favorire l’occupazione con la creazione fino a 30 milioni di nuovi posti di lavoro nel mondo: 14 milioni attraverso nuove attività e investimenti nelle fonti di energia pulita e ingegneria, e ulteriori 16 milioni in altri vari […]

Ventilazione meccanica controllata: efficienza energetica e costi

Un impianto di ventilazione meccanica controllata, anche detta VMC, è fondamentale per garantire un corretto ricambio d’aria negli ambienti chiusi. La ventilazione, infatti, è essenziale per assicurare un buon livello di comfort e di salubrità, definiti proprio dalla qualità indoor dell’aria. Negli ambienti domestici e di lavoro, molto spesso, le persone sono a contatto con inquinanti di varia natura, […]

Combattere la povertà energetica? Serve un’azione coordinata di istituzioni Ue e società civile

Di fronte all’aggravamento della povertà energetica in Europa indotto dalla pandemia sono necessarie misure urgenti. Tutte le istituzioni a livello europeo, nazionale e locale devono unire le loro forze in un approccio coordinato per affrontare il problema con il coinvolgimento attivo della società civile organizzata, che deve poter svolgere un ruolo chiave nella definizione e […]

Efficienza energetica immobili non cresce nel 2020

(Rinnovabili.it) – L’efficientamento energetico degli immobili in Italia non cresce nel 2020. Dall’analisi sul monitoraggio delle dinamiche del mercato immobiliare in funzione delle caratteristiche energetiche degli edifici, frutto della collaborazione tra Enea, Istituto per la competitività (I-Com) e Federazione italiana degli agenti immobiliari professionisti (Fiaip) – condotta su un campione di oltre 550 agenti immobiliari – […]

Edilizia italiana, ancora lontani obiettivi Ue di efficienza energetica

In Italia nel 2020 la maggior parte di edifici è ancora in classe G. L’anno scorso quindi non si è assistito a un’accelerazione della qualità energetica degli immobili in linea con le prospettive indicate dall’Unione europea. Questo il primo dato che emerge dall’analisi sul monitoraggio delle dinamiche del mercato immobiliare in funzione delle caratteristiche energetiche degli edifici – […]

Energia, Enermanagement: efficienza e decarbonizzazione due strade intrecciate

La decarbonizzazione entra con passo deciso nei siti produttivi aziendali. Quest’anno Enermanagement ha trattato approfonditamente quelli che sono i benefici multipli legati agli interventi di efficienza energetica e come questi siano preziosi. Sul tema, Livio De Chicchis di Fire ha introdotto il progetto M-Benefits, all’interno del quale è stata sviluppata una metodologia per aiutare gli […]

Il Superbonus non fa abbastanza contro la povertà energetica

Nell’Italia del Superbonus la precarietà energetica è un fenomeno in costante crescita che colpisce oltre due milioni di famiglie: a incidere particolarmente sui loro bilanci è la spesa termica, che può arrivare, in casi eccezionali, a superare 3.000 euro annui. Sebbene dall’inizio del 2021 gli interventi di efficientamento siano cresciuti del 514%, questi hanno interessato le categorie di famiglie più agiate, procedendo a […]

Interventi di riqualificazione degli impianti: cosa è incluso nel Superbonus?

Il Superbonus 110% è ormai protagonista di un certo fervore nel settore edile, visto da molti cittadini come l’occasione per svolgere lavori di riqualificazione a costi davvero ridotti e, talvolta, quasi inesistenti. Il meccanismo di funzionamento è ormai chiaro ai più, soprattutto per quanto riguarda la necessità di eseguire almeno uno degli interventi definiti trainanti per poter […]

Superbonus 110%, altro giro altro dossier: lo speciale dell’UNI su Ecobonus e Sismabonus rafforzati

Nel dossier – si legge nell’introduzione – si intende richiamare l’attenzione su come le norme tecniche consensuali, partendo dai principi fondatori della normazione quali apertura, partecipazione, consenso e trasparenza, possano essere generatrici di valore nelle relazioni e nei processi, in un’ottica di funzione di servizio alla comunità, facilitando il dialogo, abbattendo le diseconomie di processo […]